Hi-Tech

Apple, il visore per la mixed reality potrebbe essere un peso piuma | Kuo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Non è un mistero: Apple sta lavorando sul fronte della Realtà Virtuale e della Realtà Aumentata, e lo sta facendo a quanto pare con l'intenzione di portare sul mercato più di un prodotto. Uno dovrebbe essere un visore più leggero – forse si tratterà di quelli che i rumor chiamano Apple Glass -, uno invece un prodotto più complesso e pensato per applicazioni VR.

Il noto analista Ming-Chi Kuo, sempre molto informato sui piani di Cupertino, si è espresso sul tema e ha riportato alcune succose indiscrezioni. Secondo le sue fonti, infatti, Apple avrebbe pianificato di adottare un design ibrido di lenti Fresnel, e che nel progettarlo stia dando un enorme peso ad un fattore in particolare: la leggerezza. Il visore, infatti, dovrebbe attestarsi attorno ai 150 grammi. Gli sforzi quindi sono tutti indirizzati a realizzare l'equilibrio perfetto tra profondità del campo visivo e form factor.

I visori attualmente in commercio hanno infatti un peso che come minimo si attesta attorno ai 300-400 grammi, un fattore che si somma a delle dimensioni piuttosto ingombranti: Apple vorrebbe invece lanciare un dispositivo leggero, rendendolo così più comodo da utilizzare per un tempo prolungato (e questo ci suggerisce anche le applicazioni cui sarebbe destinato: meno giochi e più realtà aumentata, notifiche, e così via), e probabilmente anche meno "goffo" dal punto di vista estetico.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 455 euro oppure da Amazon a 508 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker