Hi-Tech

Samsung, in arrivo c'è un foldable con lo schermo che si piega due volte

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nel 2020 Samsung si è affermata come la regina incontrastata nel segmento dei pieghevoli che ha inaugurato due anni fa con il primo Galaxy Fold: ma è con la seconda generazione di prodotti, ovvero Galaxy Z Flip e Z Fold 2, che sono arrivati i primi prodotti concreti e credibili. Insomma, il colosso coreano è un riferimento quando si tratta di foldable: non importa se ad averne uno sono ancora pochi, perché anche gli altri utenti sono spettatori interessati e hanno ormai assimilato questa equivalenza. Una leadership capace di fruttare anche nel rapporto con gli altri produttori, che si rivolgono proprio a Samsung Display per i pannelli pieghevoli.

Non sorprende, quindi, che l'azienda abbia intenzione di puntare ancora forte sul settore quest'anno, consegnando proprio ai pieghevoli il compito di raccogliere l'eredità della serie Galaxy Note ormai vicina al pensionamento. E oggi un report di Nikkei ci avverte che oltre a Galaxy Z Flip 2 e Z Fold 3, Samsung ha in programma di lanciare almeno un altro pieghevole dal form factor inedito.

Nello specifico, il dispositivo in questione avrebbe uno schermo con due pieghe, proprio come anticipato da alcuni brevetti. Secondo le fonti di Nikkei, l'intenzione sarebbe quella di un device con uno display capace di adattarsi a più scenari d'uso, semplificandoli, e quindi di avere un pannello la cui piena estensione non si in un formato anomalo, ma in 16:9 o 18:9 (Galaxy Z Fold 2, per esempio, ha uno schermo con un rapporto di 25:9, quasi quadrato e decisamente unico).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker