Sport

Avellino, Braglia: “Col Catania arbitraggio clamoroso, sparivano i palloni”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

L’allenatore dell’Avellino, Piero Braglia, è intervenuto a Prima Tivvù per commentare la partita persa 3 – 1 contro il Catania al Massimino.

“Non cerchiamo alibi – afferma – onestamente si è faticato non avendo messo in campo l’attenzione necessaria. Al di là dei gol, comunque, non ricordo parate di Forte. Mi viene da ridere. Il tiro dell’1-0 da 30-40 metri non so se è stato deviato, il raddoppio lo abbiamo preso in contropiede. È grave che una squadra sotto 1-0 pigli gol in contropiede, vuol dire che siamo stati poco attenti”.

Il tecnico degli irpini ha continuando facendo una critica all’arbitraggio del match: “Noi abbiamo perso a Francavilla con lo stesso arbitro di oggi, spero che chi di dovere abbia visto. Episodi clamorosi sia oggi che in quella partita 3-4 mesi fa. Non so se si vuol far finta di niente. Poi, oggi sparivano i palloni e ci volevano 5 minuti per battere le rimesse. Quando accade a noi prendiamo solo multe e deferimenti. Qui sembrava che fosse tutto regolare e questo non mi sta bene”.

LEGGI ANCHE

ROSSI: “IL PALERMO DEVE PROVARE A VINCERE LA C”

L’articolo Avellino, Braglia: “Col Catania arbitraggio clamoroso, sparivano i palloni” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker