Hi-Tech

Dentro la Notte stellata di Van Gogh: ecco la Immersive Experience

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il movimento delle esposizioni artistiche "immersive" si arricchisce di un esponente di assoluta eccellenza: Vincent Van Gogh. Grazie a un sofisticato sistema di proiettori e scansioni ad altissima riproduzione, sarà possibile fare una passeggiata "dentro" alla Notte Stellata o ai girasoli o alla Camera da letto di Arles.

Se siete mai stati a un'esposizione di questo tipo (nel 2019 ce n'era una dedicata a Monet a Torino, per esempio) saprete che l'installazione è ben più complicata di una semplice proiezione di una scansione su una parete: I dipinti originali vengono elaborati e modellati per essere applicati su spazi tridimensionali, come le texture a un poligono di un videogioco. Alcuni elementi sono anche stati animati per migliorare ulteriormente il senso di immersione, e sono stati aggiunti musiche ed effetti sonori coordinati.

I numeri dell'esibizione sono notevoli:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker