Hi-Tech

WhatsApp al lavoro sui backup delle chat criptati, sia su iCloud che Google Drive

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

WhatsApp adotta la crittografia end-to-end da ormai diverso tempo, tuttavia lo stesso livello di sicurezza non si applica per il backup delle chat, il quale rappresenta uno dei principali metodi utilizzati per accedere in maniera illecita alle conversazioni delle potenziali vittime di un possibile attacco volto a sottrarre informazioni personali.

Sembra però che questo scenario stia per appartenere al passato, stando a quanto emerso da una recente scoperta fatta di WABetaInfo (è la seconda di cui vi parliamo oggi!). Pare infatti che WhatsApp stia lavorando all'introduzione della cifratura dei backup delle chat attraverso una password che verrà richiesta nel momento in cui si dovrà effettuare il ripristino dei dati.

Come si può notare dagli screen pubblicati poco sopra, la funzione sarà disponibile sia su Android che su iOS, quindi il backup sarà protetto da password a prescindere dal fatto che verrà archiviato su Google Drive o iCloud. Secondo quanto si apprende dalle immagini, la funzione dovrebbe risultare particolarmente efficace nel preservare la sicurezza dei dati, dal momento che la password scelta non può né essere recuperata da WhatsApp, né attraverso una procedura di reset. Sarà quindi bene scegliere una combinazione facile da ricordare (senza comprometterne la complessità), visto che non c'è alcun modo per ripristinare un backup di cui si è dimenticata la password.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker