Sport

Parma – Inter 1 – 2, LE PAGELLE: è tornato ‘El Niño Maravilla’

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

PARMA – INTER 1 – 2 | Marcatori: 9′ s.t. Sanchez (I), 17′ s.t. Lukaku (I), 26′ s.t. Hernani (P)

L’Inter vince il posticipo della 25a giornata contro il Parma e continua a volare al primo posto. La squadra di Conte batte i ducali in una partita difficile e sporca in alcuni tratti, grazie alla doppietta di Alexis Sanchez, che aveva segnato l’ultima volta a novembre. Negli ultimi minuti i padroni di casa provano a rispondere con la rete di Hernani sul bel cross del neo entrato Pezzella, che però non cambia le sorti del match.

Sesta vittoria di fila per i nerazzurri, che allungano a sei punti di vantaggio dal Milan e a dieci dalla Juve, che deve recuperare la gara col Napoli. Continua, al contrario, la crisi del Parma, sempre più a rischio retrocessione. Gli emiliani rimangono penultimi a 15 punti, con soltanto due vittorie in tutto il campionato.

SERIE A, I RISULTATI DELLA 25a GIORNATA

PARMA (4-3-1-2): Sepe 6; Osorio 6, Bani 5,5, Valenti 5 (dal 21′ s.t. Busi 6), Gagliolo 6,5 (dal 21′ s.t. Pezzella 6,5); Hernani 7 (dal 39′ s.t. Pellè s.v.), Brugman 5,5, Kurtic 6; Kucka (dal 21′ s.t. Inglese 5,5); Karamoh 6, Man 5,5 (dal 1′ s.t. Mihaila 6). 

 

INTER (3-5-2): Handanovic 6,5; Skriniar 6, De Vrij 6,5, Bastoni 6,5; Hakimi 6,5, Barella 6, Brozovic 6,5, Eriksen 5 (dal 21′ s.t. Vidal 6), Perisic 5,5 (dal 39′ s.t. Darmian s.v.); Lukaku 7, Sanchez 7,5 (dal 30′ s.t. Lautaro Martinez s.v.). 

I MIGLIORI

Sanchez: si presenta due volte davanti la porta di Sepe e due volte lo trafigge. Decide la partita grazie alla sua doppietta, la prima dopo più di tre anni (l’ultima con la maglia dell’Arsenal contro il Crystal Palace).

Hernani: senza dubbio il migliore dei suoi. Al di là del gol, anche molto bello, ha qualità maggiore maggiore in mezzo al campo e spesso con le sue giocate inventa occasioni per la sua squadra.

Lukaku: meno cinico del solito, ma comunque fondamentale per la sua Inter. Tiene sempre la squadra alta ed è monumentale nel secondo gol di Alexis, che si ritrova tutto solo davanti la porta grazie alla cavalcata del belga.

I PEGGIORI

Eriksen: un fantasma in mezzo al campo. Non partecipa mai alle manovre offensive, perché si allinea con i difensori centrali, ed è troppo superficiale in alcune circostanze. Passo indietro dopo le ultime prestazioni di livello.

Valenti: il primo tempo gioca molto bene, riuscendo a contenere perfettamente un avversario come Lukaku. Nella ripresa, però, non rientra in campo: è poco reattivo nel gol del vantaggio nerazzurro e non riesce a tenersi Lukaku in occasione del raddoppio dell’Inter.

LEGGI ANCHE

SENTENZA TAR DEL LAZIO: “L’ESCLUSIONE DEL PALERMO IN SERIE B È LEGITTIMA”

L’articolo Parma – Inter 1 – 2, LE PAGELLE: è tornato ‘El Niño Maravilla’ proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker