Hi-Tech

NVIDIA: vendite di GPU alle stelle, fatturato da record nell'ultimo trimestre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

NVIDIA inarrestabile. Potremmo riassumere così l'attuale situazione dell'azienda californiana che, nonostante le polemiche scaturite dalla scarsa disponibilità di GPU e dal conseguente incremento dei prezzi, pubblica una trimestrale a dir poco impressionante in quanto a fatturato. Il produttore ha reso noti i dati finanziari relativi al quarto trimestre fiscale 2020 – terminato lo scorso 31 gennaio – snocciolando numeri che, pensando alla tanto sbandierata crisi della catena produttiva, lasciano in un certo senso allibiti o, in alternativa, alquanto perplessi (dipende da quale punto di vista la guardate).

Andando nel dettaglio dei numeri, NVIDIA chiude il quarto trimestre 2020 con un fatturato di ben 5 miliardi di dollari, in crescita del 6% su base trimestrale ma addirittura del 61% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel quadro annuale, NVIDIA chiude il "critico" 2020 con un fatturato totale di 16,68 miliardi, ossia +53% rispetto al 2019, segno che l'anno della pandemia ha portato tanti problemi ma, allo stesso tempo, risollevato le finanze di molte aziende e in particolare di quelle del settore tecnologico che hanno giovato del boom dello smart working e della didattica a distanza.

A guidare le vendite NVIDIA c'è la divisione Gaming che cresce del 67% su base annuale (ora a 2,5 miliardi di dollari); parliamo quindi di un vero e proprio boom di vendite di schede grafiche GeForce RTX che, nell'anno che verrà ricordato come dello "shortage", hanno permesso a NVIDIA di portare il ramo gaming a un fatturato di circa 7,8 miliardi di dollari. E i miner dove li mettiamo?


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker