Hi-Tech

TIM, a fine 2020 oltre 30 milioni di SIM attive e +171% di linee UltraBroadBand

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Consiglio di Amministrazione di TIM ha approvato la relazione finanziaria al 31 dicembre 2020. Il numero complessivo delle linee mobili dell'operatore si è attestato a 30,2 milioni nell'ultimo trimestre dello scorso anno, in crescita rispetto al trimestre precedente di circa 5 mila linee. Tornano anche a crescere le SIM “Machine to Machine”, abilitate esclusivamente alla trasmissione di dati, con 103 mila nuove linee.

La strategia messa in atto negli ultimi due anni ha consentito, nel quarto trimestre, la stabilizzazione dei ricavi da servizi nel segmento del fisso. La migrazione della base clienti verso la banda ultralarga, favorita anche dalla maggiore disponibilità di linee nelle aree bianche, nelle quali da marzo 2020 TIM ha aperto 18 mila nuovi cabinet, ha portato all'attivazione di 437 mila nuove linee ultrabroadband retail e wholesale, con un incremento del 171% anno su anno, raggiungendo 8,6 milioni di unità.

Per quanto riguarda lo sviluppo dell'offerta convergente e TIMVISION, le importanti partnership realizzate nel corso dell’anno con i principali player mondiali (Disney+, Netflix, DAZN, NowTV, Discovery+), hanno trasformato la piattaforma in uno dei principali aggregatore di contenuti di entertainment e sport del Paese.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Cellularishop a 429 euro oppure da Supermedia a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker