Hi-Tech

LG espande la piattaforma webOS: accordo con 20 produttori di Smart TV

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La piattaforma Smart TV webOS verrà utilizzata da un numero sempre crescente di produttori terzi nel prossimo futuro. Ad annunciare questo importante cambiamento è LG che conferma così la notizia trapelata in rete alla fine di gennaio. Attualmente sono oltre 20 i marchi che hanno siglato un accordo per portare webOS sui propri prodotti: si parla tra gli altri di RCA, Ayonz, Konka, Polaroid, Blaupunkt, EKO e Aiwa. Vi sono poi i partner tecnologici: si fanno i nomi di Realtek, Nuance, Gracenote, CEVA e Universal Electronics.

Tutti i licenziatari possono disporre delle medesime caratteristiche presenti sugli Smart TV LG dal 2014. LG cita l'interfaccia utente, funzionalità come la ricerca e il controllo vocale, gli algoritmi di intelligenza artificiale e la connettività facilitata. La disponibilità di applicazioni è la stessa per tutti: tra i software scaricabili vi sono ovviamente tutti quelli che consentono di accedere ai servizi streaming, come ad esempio Netflix, YouTube, Amazon Prime Video, DAZN e la selezione di contenuti premium integrata negli LG Channels.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Comet a 599 euro oppure da Euronics a 674 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker