Hi-Tech

Chrome OS semplifica la vita: Google Foto sarà integrato nell'app File sui Chromebook

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un limite di Chrome OS è la mancanza della sincronizzazione tra Google Foto e l'app File, cosa che potrebbe permettere di risparmiare un po' di tempo agli utenti che desiderano importare rapidamente immagini.

Una stringa individuata in un commmit di Chromium, ancora in fase di sviluppo, suggerisce il possibile sviluppo dell'integrazione di Google Foto nel file manager di Chrome OS. Una volta implementata, la funzione permetterà di visualizzare tutti i caricamenti effettuati su Google Foto direttamente nel file manager. Gli utenti, in pratica, saranno in grado di navigare e scegliere facilmente le foto utilizzando l'app File. Tuttavia, per poter accedere ai caricamenti, sarà comunque necessario avere l'app Google Foto per Android installata sul proprio Chromebook.

Prima che, nel luglio del 2019, Google decidesse di scindere i servizi Drive e Foto per "semplificare il modo in cui funzionano le cose tra i due servizi", era estremamente facile mantenere sincronizzati la galleria fotografica e i file sui Chromebook. Sebbene queste modifiche siano ancora in fase di sviluppo, non è esattamente chiaro quando verranno unite nel codice sorgente di Chromium.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 259 euro oppure da ePrice a 317 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker