Sport

Figc, differite le scadenze per ritenute fiscali, contributi e FFC

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Attraverso un comunicato la Figc ha reso noto che sono state differite al 31 maggio 2021 le scadenze per ritenute fiscali, contributi INPS e Fondi di Fine Carriera.

ECCO IL COMUNICATO

“Il Presidente Federale

  • visti i provvedimenti di cui ai Comunicati Ufficiali n.112/A del 9 novembre 2020 e n. 120/A del 13 novembre 2020, in materia di versamento delle ritenute IRPEF, dei contributi INPS e Fondo di Fine Carriera, riguardanti gli emolumenti dovuti in ambito professionistico ai tesserati, ai lavoratori dipendenti ed ai collaboratori addetti al settore sportivo (di seguito per brevità “emolumenti”);
  •  visti i provvedimenti di cui ai Comunicati Ufficiali n.156/A del 29 gennaio 2021, n. 162/A del 2 febbraio 2021 e n. 166/A del 9 febbraio 2021, con cui sono state regolate, anche alla luce dei provvedimenti legislativi, le postergazioni dei versamenti delle ritenute IRPEF relativi ai suddetti emolumenti;
  •   considerato che, analogamente a quanto stabilito con i richiamati Comunicati Ufficiali n. 156/A del 29 gennaio 2021, n. 162/A del 2 febbraio 2021 e n. 166/A del 9 febbraio 2021, appare opportuno prevedere che anche tutte le scadenze del 16 febbraio 2021 fissate dai Comunicati Ufficiali n. 112/A del 9 novembre 2020 e 120/A del 13 novembre 2020, per il versamento delle ritenute IRPEF, dei contributi INPS e Fondo di Fine Carriera siano differite al 31 maggio 2021, fermi ed impregiudicati gli effetti delle scadenze già intervenute;
  •   ravvisata l’urgenza di provvedere;
  •   visto l’art. 24, comma 3 dello Statuto federale;
  •   sentiti i Vice-Presidenti

    d el i b era

    tutte le scadenze del 16 febbraio 2021 fissate dai Comunicati Ufficiali n. 112/A del 9 novembre 2020 e n. 120/A del 13 novembre 2020, per il versamento delle ritenute IRPEF, dei contributi INPS e Fondo di Fine Carriera sono differite al 31 maggio 2021, ai fini dei controlli federali e della applicazione delle relative sanzioni. Restano fermi ed impregiudicati gli effetti delle scadenze già intervenute.

    La presente delibera sarà sottoposta alla ratifica del Consiglio Federale nella prima riunione utile”.

L’articolo Figc, differite le scadenze per ritenute fiscali, contributi e FFC proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker