Hi-Tech

Xperia 1 III: il nuovo top gamma di Sony ha cornici sottili nei primi render

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Di Xperia 1 III si parla addirittura dallo scorso settembre, quando erano emerse le prime, timide indiscrezioni su ciò che sarà il prossimo top di gamma Sony. Verso fine anno, poi, era venuto fuori addirittura anche il possibile prezzo di vendita – 1.199 dollari – con altri dettagli via via sempre più affinati. Ora abbiamo l'opportunità di avere un quadro ancor più preciso grazie a Steve Hemmerstoffer, aka OnLeaks, fidato leaker che nuovamente si affida alle pagine di Voice per pubblicare i primissimi render dello smartphone (già era accaduto pochi giorni fa con Xperia 10 III e con Xperia Compact).

Ecco, dunque, l'erede di Xperia 1 II che, ci auguriamo, verrà proposto sul mercato ad un prezzo inferiore rispetto a quello stratosferico di 2.499 dollari a cui viene venduto Xperia Pro. Partiamo dal design: le linee sono quelle tradizionali Sony, squadrate e con il comparto fotografico a semaforo, posizionato nell'angolo in alto a sinistra della scocca posteriore. Retro che è in vetro, mentre la parte anteriore è piatta ed è circondata da una cornice realizzata in metallo. Le dimensioni sono di 161,6×67,3×8,4mm, che diventano 9,6mm in corrispondenza della fotocamera. Xperia 1 II misura 166x72x7,9mm, dunque almeno altezza e larghezza si riducono a parità di diagonale del display, sempre di 6,5 pollici – in altre parole, le cornici sono più sottili, specie quelle superiore e inferiore.

SONY XPERIA 1 III – PRESUNTE SPECIFICHE TECNICHE

  • display: OLED da 6,5" CinemaWide 4K HDR, 21:9
  • fotocamera posteriore tripla
  • sensore 3D iToF
  • configurazione ZEISS con rivestimento ZEISS T*
  • lente periscopica
  • connettività 5G
  • espansione della memoria interna
  • sensore delle impronte digitali integrato nel tasto di accensione
  • due speaker frontali
  • tasto dedicato di accesso rapido a una funzione
  • jack da 3,5mm
  • dimensioni: 161,6×67,3×8,4-9,6mm

Altre specifiche emerse in rumor precedenti:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker