Hi-Tech

Batterie auto elettriche: l'Europa approva nuovi finanziamenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Europa intende spingere ulteriormente sullo sviluppo di un'industria europea delle batterie innovativa e sostenibile. La Commissione Europea ha approvato un secondo importante progetto di comune interesse europeo (IPCEI) che si prefigge l'obiettivo di sostenere la ricerca e l'innovazione nella catena del valore delle batterie. Il progetto, chiamato "European Battery Innovation", rientra nell'iniziativa "European Battery Alliance".

A quanto si apprende, è stato elaborato e notificato congiuntamente da Austria, Belgio, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Polonia, Slovacchia, Spagna e Svezia. Questi Paesi potranno, adesso, erogare finanziamenti pari a 2,9 miliardi di euro che dovrebbero permettere di sbloccare 9 miliardi di euro di investimenti privati. Tale nuovo progetto riguarda l'intera catena di valore delle batterie ed, in particolar modo, la sostenibilità. Dunque, dall'estrazione delle materie prime fino al riciclaggio e allo smaltimento all'insegna dell'economia circolare. Si lavorerà su 4 aree ben definite:

  • Materie prime e materiali avanzati
  • Elementi delle batterie
  • Sistemi a batteria
  • Riciclaggio e sostenibilità

Secondo gli intenti della Commissione, questo nuovo progetto dovrebbe contribuire a diversi sviluppi tecnologici. Si pensi, per esempio, alla composizione chimica degli elementi degli accumulatori e a nuovi processi di produzione. Quanto sarà sviluppato si aggiungerà alle innovazioni ottenute dall'iniziativa del 2019 in cui erano stati stanziati 3,2 miliardi di euro.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker