Hi-Tech

ho. Mobile aggiorna le FAQ per rispondere ai dubbi dei clienti sul furto di dati sensibili

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

ho. Mobile è dalla fine del 2020 nell'occhio del ciclone per via del grave data breach che ha interessato i dati sensibili della sua clientela: dei rischi causati da questo episodio, e in particolare del SIM swap (ovvero il cambio di SIM all'insaputa dell'intestatario per poter poi accedere agli account online collegati a quel numero), vi abbiamo parlato nel nostro speciale.

L'operatore virtuale di Vodafone è ora impegnato a gestire le conseguenze di un evento che ne ha dissolto in pochissimo tempo tutto il capitale reputazionale, compromettendo gravemente il rapporto di fiducia con la propria clientela, e oltretutto è anche impegnata nel confronto con Iliad e Fastweb che ne hanno denunciato la condotta all'AGCOM, sostenendo che il cambio dell'ICCID delle SIM da remoto abbia compromesso il successo delle portabilità in uscita.

Una situazione complessa, e oggi ho. Mobile ha deciso di aggiornare le proprie FAQ sul sito ufficiale in merito alla vicenda, aggiungendo dei chiarimenti indirizzati all'utenza in cerca di risposte. Al link in FONTE trovate la lista completa, di seguito invece vi proponiamo una selezione che isola i punti salienti:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker