Sport

Santana: “Giocare nel Palermo non è facile, dobbiamo aiutare i giovani”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Parla Mario Alberto Santana. Il capitano del Palermo ha commentato il pari contro il Teramo, allineandosi alle parole del tecnico Boscaglia che aveva sottolineato come i rosa avessero regalato i primi minuti di gioco.

Abbiamo regalato i primi 25 minuti, non so il motivo, e loro hanno trovato il gol – afferma Santana -. Giocare nel Palermo non è facile per nessuno, anche io ho sofferto da giovane. Abbiamo tanti ragazzi e dobbiamo essere noi esperti a farli entrare più tranquilli in campo”.

Mai più errori di approccio: “Mi prendo la responsabilità se non è arrivato il messaggio che qui bisogna dare tutto. C’è rammarico perché nel calcio di oggi non ci si può permettere di regalare i primi minuti. Alla fine però abbiamo provato anche a vincerla”.

Sono qui perché fisicamente sto bene e posso giocare – conclude Santana -. Non sono qui solo per aiutare il gruppo, io voglio giocare, mi sento ancora giocatore. Cercherò di mettere sempre in difficoltà l’allenatore e questi minuti che mi dà ogni partita mi dicono che sono nella strada giusta”.

LEGGI ANCHE

LA CRONACA DEL MATCH

LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

L’articolo Santana: “Giocare nel Palermo non è facile, dobbiamo aiutare i giovani” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker