Hi-Tech

macOS Big Sur, la rivoluzione grafica delle app è iniziata

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha finalmente pubblicato la libreria per Sketch di macOS 11 Big Sur: ciò significa che da ora tutti gli sviluppatori possono accedere agli elementi grafici come i pulsanti, le icone, le text box, le etichette, le finestre e molto altro che caratterizzano la nuova versione del sistema operativo della Mela; e in parole ancora più semplici, significa che una nuova rivoluzione grafica è iniziata.

L'aggiornamento delle librerie che permettono agli sviluppatori di creare la grafica delle loro app è una prassi piuttosto comune con ogni nuova release di macOS – almeno quelle che presentano cambiamenti importanti per la grafica delle app; ma quest'anno è particolarmente importante, visto l'inizio di una nuova era che coincide con la transizione ai processori con architettura Arm proprietaria – i potentissimi Apple Silicon M1. L'importanza di questo avvenimento è sottolineata anche dal cambio del numero principale di versione di macOS, 11 dopo anni e anni di 10.

Il sistema operativo, per forza di cose, prenderà sempre più ispirazione da iOS e iPadOS, anche a livello estetico. Un esempio su tutti: ora le icone delle app che si trovano nel dock hanno tutte (o quasi) la classica forma del quadrato arrotondato che è un elemento chiave del design di iOS fin dal giorno del lancio del primo iPhone. Vista la solerzia con cui gli sviluppatori si sono lanciati nel supporto della nuova architettura, non stupisce sapere che il rilascio della nuova libreria era molto atteso.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker