Hi-Tech

La rete mobile italiana secondo Ookla: Milano è la città più veloce | Q4 2020

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ookla ha pubblicato il nuovo rapporto trimestrale che valuta la qualità della rete mobile italiana. Il periodo riferimento è quello del quarto trimestre 2020 e come al solito ci vengono forniti dati interessanti relativi alla velocità media dei singoli operatori, la latenza e persino informazioni su quali sono i terminali e i chipset più veloci tra quelli testati sulla piattaforma.

Prima di addentrarci nella disamina dei risultati, ci teniamo a precisare che le metodologie di analisi di Ookla sono profondamente diverse rispetto a quelle rilevate da altre realtà – come ad esempio Altroconsumo -, dal momento che tengono in considerazione aspetti differenti. Ad esempio, il più lampante riguarda l'esclusione dalla classifica dei dispositivi con modem più vecchi, al fine di evitare che i risultati ottenuti per ogni operatore siano influenzati da una maggiore diffusione di smartphone datati, quindi non in grado di sfruttarne al meglio la rete.

Questo è il principale motivo per il quale i risultati proposti da Ookla appaiono decisamente più elevati rispetto a quelli rilevati da altre realtà, le quali adottano diversi criteri di valutazione. La scelta svolta in questo caso è sicuramente sensata, dal momento che permette di eliminare dal calcolo una componente sulla quale l'operatore non ha alcun controllo, tuttavia ci teniamo a precisare che non è quella più rappresentativa dell'esperienza di navigazione della maggior parte degli utenti. Insomma, si tratta di risultati che è bene considerare all'interno di questo contesto e non con valore assoluto.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Bpm power a 435 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker