Hi-Tech

Messaggi Google: stop all'uso sugli smartphone non certificati da aprile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Messaggi Google è l'applicazione di default che si occupa della gestione di SMS e messaggi RCS di quasi tutti gli smartphone Android. Si tratta di un'app la cui presenza è data per scontata e che spesso passa inosservata, sia per il fatto che l'utilizzo degli SMS è in fase di declino da ormai diversi anni, sia per la scarsissima adozione dei messaggi RCS, giunti probabilmente troppo tardi all'interno di un mercato che ormai presenta tantissime alternative e guarda già in altra direzione.

Che siate o meno degli utilizzatori seriali di Messaggi Google o meno, è bene sapere che l'app potrebbe smettere di funzionare molto presto, almeno nel caso in cui la stiate utilizzando su un dispositivo sprovvisto di certificazione Google. La scoperta arriva direttamente dai colleghi di XDA Developers, i quali hanno riportato una riga di codice trovata nel teardown dell'ultima versione dell'applicazione.

L’INDIZIO

Il messaggio riportato nel testo è molto chiaro, "On March 31, Messages will stop working on uncertified devices, including this one." (A partire dal 31 marzo, Messaggi smetterà di funzionare su dispositivi non certificati, incluso questo). L'avviso potrebbe comparire molto presto a tutti coloro che utilizzano l'applicazione su uno smartphone che non ha ricevuto la certificazione Google – come ad esempio quelli Huawei in seguito al ban – e probabilmente anche sulle custom ROM che non presentano i servizi Google (da verificare).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker