Hi-Tech

I telescopi del futuro saranno installati sul lato nascosto della Luna

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Per decenni gli astronomi hanno lanciato veicoli spaziali in orbita nella speranza di evitare le condizioni atmosferiche che offuscano le immagini catturate dalla superficie terrestre, uno tra questi è il celebre Hubble, che di dati e immagini spettacolari ne ha raccolte parecchie. Eppure non tutti gli oggetti cosmici possono essere osservati chiaramente, dalla Terra sicuramente no ma nemmeno dall'orbita terrestre bassa.

Si lavora ad altre soluzioni e tra queste non possiamo non citare il telescopio spaziale James Webb, dispositivo di ultima generazione che verrà posto in orbita solare entro l'anno in corso (lancio ad ottobre) se tutto va secondo i piani, visto che di ritardi ne ha subiti parecchi. Eppure i telescopi spaziali del futuro potrebbero trarre giovamento dai progetti di allunaggio del 2024, ai quali seguirà una presenza più stabile dell'uomo sulla Luna. Già la NASA ha preso in considerazione la possibilità di costruire sulla Luna un radiotelescopio gigante, un progetto a lungo termine che potrebbe richiedere diversi decenni per essere attuato.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker