Hi-Tech

Come va Cyberpunk 2077 su Google Stadia: l'analisi di Speedcheck

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Parlavamo qualche tempo fa di come le difficoltà di Cyberpunk 2077 su console abbiano fatto il gioco delle piattaforme di game streaming, come per esempio Google Stadia. Ad oggi, la piattaforma di Mountain View rappresenta l'alternativa più concreta (e, non vale nemmeno la pena precisarlo, infinitamente più economica) al PC per immergersi nel mondo futuristico di Night City. Naturalmente tutto questo è valido solo con un importante asterisco: ovvero la qualità della propria linea internet. Qualche giorno fa i ragazzi di speedcheck.org hanno condotto un'analisi approfondita del gioco, misurando i consumi effettivi in vari scenari di gioco, la banda media e molti altri dettagli interessanti. Le informazioni chiave sono le seguenti:

  • Banda effettiva della propria linea internet suggerita per le varie risoluzioni:
    • 720p: 11 Mbps
    • 1080p: 22 Mbps
    • 4K: 37 Mbps
    • 4K HDR: 42 Mbps
  • Tempo di lancio medio: appena 45 secondi
  • Il consumo di banda varia in modo significativo (fino a 13,5 volte) a seconda dello scenario, dell'attività e del movimento
  • Anche quando si rimane fermi la banda impiegata è paragonabile alla visualizzazione di un film su Netflix.

In generale si può affermare che le fasi di free roaming all'aperto, soprattutto in auto/moto, sono quelle in cui la propria connessione è sottoposta al carico maggiore (sono conclusioni piuttosto facili da supporre, ma è utile avere dei dati tangibili a conferma). Le attività al chiuso, invece, sono quelle meno impegnative; le sequenze scriptate interattive, come il viaggio in auto con Panam, stanno più o meno nel mezzo. Di seguito vi riportiamo un utile specchietto riassuntivo per i tre scenari (in ordine interni – sequenze – esterni).

I grafici di seguito invece mostrano quanto fluttui la banda impegnata a seconda dell'azione che si sta compiendo. Quando il personaggio rimane fermo il consumo è sostanzialmente costante a tutte le risoluzioni; è interessante osservare il gap che corre tra FHD e 4K, mentre 720p e 1080p sono molto vicini – 4K e 4K HDR praticamente si sovrappongono. Nel movimento all'interno e nelle sequenze interattive si osservano variazioni molto più significative, e i consumi di picco e medi crescono notevolmente; nelle fasi di esplorazione all'esterno, mentre si guida, la banda torna ad essere più costante, ma con valori molto più alti.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Tecnosell a 665 euro oppure da ePrice a 768 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker