Hi-Tech

Ford Mustang Mach-E: consegne in ritardo in America per ulteriori controlli di qualità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In America, Ford ha iniziato a consegnare i primi lotti della sua elettrica Mustang Mach-E. Si tratta di poche unità ma l'obiettivo del marchio americano è quello di incrementare rapidamente le consegne già a partire dai primi mesi del 2021. A quanto si apprende, adesso c'è stato un piccolo intoppo. Sempre in America alcuni acquirenti del SUV elettrico in attesa dell'arrivo dell'auto, hanno ricevuto un'email da parte di Ford in cui veniva annunciato un ritardo sui tempi delle consegne di circa un mese.

Una notizia che ovviamente ha fatto subito molto discutere e per questo Ford è intervenuta ufficialmente spiegando che sta conducendo ulteriori controlli di qualità su diverse centinaia di modelli costruiti. L'obiettivo è fare in modo che le auto soddisfino la qualità che i clienti si aspettano.

Come parte del nostro impegno a fornire veicoli di alta qualità, stiamo conducendo ulteriori controlli di qualità su diverse centinaia di modelli Mustang Mach-E costruiti, prima dell'inizio delle spedizioni ai concessionari. Vogliamo assicurarci che soddisfino la qualità che i nostri clienti si aspettano e meritano.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker