Hi-Tech

Razer mette i LED RBG anche in una futuristica mascherina N95 | Video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

NO: i LED RGB non uccidono i coronavirus – lo fa la luce LED UV-C secondo recenti studi. E ancora NO: se pensavate di aver già visto tutto nel mercato delle mascherine più o meno high tech, sappiate che la fantasia delle aziende che stanno provando a cavalcare un settore in crescita a causa della pandemia è ben lungi dall'esaurirsi. Con queste premesse si parla di Project Hazel, presentato da Razer in occasione del CES 2021.

Si può dire in sintesi che l'obiettivo l'obiettivo del progetto è la produzione di una futuristica mascherina dotata degli onnipresenti LED RGB Chroma di Razer. Raccontato così sembrerebbe l'ennesimo, noioso, modo di usare i LED RGB come semplice elemento ornamentale. In realtà i LED hanno anche una funzione pratica, e la mascherina è un concentrato di tecnologia che va ben oltre.

La parte anteriore della mascherina è trasparente: l'illuminazione RGB aiuta a seguire il labiale anche quando la luce scarseggia. Il sistema progettato da Razer prevede l'attivazione automatica del sistema a LED in base alla quantità di luce ambientale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker