Hi-Tech

Google vuole dare più rilevanza ai video brevi nelle ricerche: ecco come

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I video di breve durata assumono sempre più rilevanza come strumento di comunicazione e non sorprende il fatto che Google voglia rendere questi contenuti più facilmente individuabili tra i risultati delle ricerche. La casa di Mountain View ha confermato che sta portando avanti test sui dispositivi mobili con l'obiettivo di evidenziare i video brevi legati ad una determinata chiave di ricerca nella sezione "Short Video".

Come il nome stesso suggerisce si tratta di brevi filmati condivisi su Instagram e TikTok (allo stato attuale tra i risultati non compaiono filmati provenienti da YouTube) che vengono riportati in una visualizzazione a carosello tra i risultati della ricerca.

I colleghi del sito 9to5Google hanno realizzato un filmato che mostra il funzionamento. Il termine inserito nella Ricerca Google (da smartphone) nel specifico era "packers" (il nome di una squadra di football americano). La sezione "Short Videos" non si trova in cima alla lista dei risultati, ma bisogna scorrere un po' la pagina prima di individuarla:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker