Hi-Tech

The Elder Scrolls serie TV: Netflix vuole ripetere il successo di The Witcher | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo il colossale successo visto con The Witcher, Netflix vuole trasportare sul piccolo schermo un altro pilastro dei videogiochi, il franchise The Elder Scrolls, da cui è scaturito il superlativo Skyrim (che è pazzesco pensarlo, ma l'anno prossimo spegnerà già la sua decima candelina). I dettagli precisi per il momento sono molto scarsi: di concreto si sa solo che le ambizioni di Netflix sono molto alte e che vuole riservare al progetto lo stesso trattamento di prim'ordine visto con la saga di Geralt di Rivia.

Bethesda sta lavorando al prossimo capitolo della saga, per ora noto semplicemente come The Elder Scrolls VI, già da tempo ormai: le prime informazioni ufficiali risalgono al lontano 2018, ma l'attesa dovrebbe essere ancora molto lunga. Difficile stabilire se la serie sarà legata strettamente al nuovo capitolo del gioco, insomma. Vero è che la saga è ambientata in epoche molto diverse tra loro, anche di secoli, il che lascia agli sceneggiatori ampia libertà di manovra. Per esempio, la serie potrebbe rappresentare una sorta di prequel come il gioco di ruolo cartaceo Cyberpunk RED ha fatto per il videogioco Cyberpunk 2077.

È anche interessante riportare che Bethesda sta lavorando all'adattamento televisivo di un altro suo franchise super-famoso: quello di Fallout, e lo sta facendo con una delle concorrenti più agguerrite di Netflix, vale a dire Amazon Prime Video. Di questo speciale progetto si dovrebbe occupare lo stesso team che ha dato vita a Westworld.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 249 euro oppure da ePrice a 317 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker