Hi-Tech

Huawei comincia a portare AppGallery anche su PC, ma solo in Cina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Huawei sta continuando ad investire fortemente sul suo AppGallery, lo store digitale che le ha permesso di arginare l'assenza dei servizi GMS dai suoi dispositivi basati su Android a causa del ban dello scorso anno. A luglio abbiamo fatto il punto della situazione per verificare lo stato delle cose e abbiamo constatato come l'offerta di app fosse in costante crescita: ora sembra che Huawei voglia fare ancora più sul serio e sia pronta a portare il suo AppGallery anche oltre i confini del mondo Android.

La notizia arriva dalla testata cinese ITHome, la quale ha confermato l'esistenza di una versione di AppGallery pensata per i PC basati su Windows, al momento dedicata esclusivamente al mercato cinese. Lo store è suddiviso in 5 principali categorie, di cui 3 dedicate alla ricerca delle applicazioni. La prima è la classica Explore, grazie alla quale è possibile scoprire le nuove applicazioni popolari, quelle rilasciate nel corso della settimana e le più installate dagli utenti.

La seconda sezione prende il nome di Office e, come facile immaginare, permette di raccogliere in un solo luogo tutte le applicazioni dedicate al tema della produttività, quindi troviamo editor di testi/tabelle, videoconferenze e così via. Per finire, il terzo tab dedicato alle app è quello che permette di accedere a tutte le categorie, quindi qui è possibile trovarle classificate in base ai temi trattati.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker