Hi-Tech

Xiaomi Mi 11 senza caricabatterie in confezione, è ufficiale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Xiaomi è pronta a sollevare il sipario sulla nuova famiglia di smartphone top gamma Mi 11, l'appuntamento è fissato per la giornata di oggi (28 dicembre) in Cina, ma nel frattempo Lei Jun, il CEO dell'azienda cinese, ha già confermato un dettaglio sulla dotazione di serie: non includerà il caricabatterie.

Xiaomi segue quindi l'esempio già tracciato da Apple con la gamma iPhone 12, e che anche altri importanti protagonisti del mercato smartphone potrebbero seguire prossimamente (nelle settimane scorse si è parlato di Samsung e di Huawei). La motivazione ufficiale della scelta è legata all'esigenza di tutelare l'ambiente mediante la riduzione del numero di accessori che rischiano di rimanere inutilizzati – molti utenti già possiedono un caricabatterie.

Di fatto è la stessa ragione addotta da Apple per giustificare l'analogo provvedimento adottato con gli iPhone più recenti e che era stata la stessa Xiaomi a criticare in occasione del lancio del Mi 10T Lite: meno plastica in confezione, ma nessuna rinuncia agli accessori ritenuti essenziali, tra cui il caricabatterie, recitava il messaggio pubblicato su Twitter dal produttore.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker