Hi-Tech

BMW accelera i piani di elettrificazione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

BMW intende accelerare i suoi piani di elettrificazione. All'interno di un'intervista rilasciata alla testata Augsburger Allgemeine, il CEO del marchio tedesco Oliver Zipse ha fatto sapere che l'obiettivo è quello di aumentare la produzione di veicoli elettrificati per espandere la presenza di BMW in questo mercato. Per vetture elettrificate si intendono sia le elettriche che le Plug-in. Dunque, BMW produrrà tra il 2021 e il 2023 250 mila modelli elettrificati in più rispetto a quanto preventivato.

Grazie a questo sforzo aggiuntivo, tali veicoli andranno a rappresentare circa un quinto delle vendite di BMW entro il 2023, rispetto a circa l'8% attuale. Zipse ha parlato brevemente anche di Tesla, affermando di essere impressionato dai suoi risultati ma che BMW come gli altri costruttori tedeschi non ha assolutamente sottovalutato il produttore americano di auto elettriche. Per il CEO di BMW, la più grande preoccupazione è che la transizione verso l'elettrico possa essere frenata dalla mancanza di infrastrutture per la ricarica.

Se l'obiettivo della Germania è arrivare ad avere 10 milioni di auto elettriche entro il 2030, per Zipse dovrebbero essere resi funzionanti ogni settimana 15.000 punti di ricarica privati ​​e circa 1.300 pubblici. Ma visto che questo obiettivo è molto lontano dalla realtà, per il CEO di BMW uno dei prossimi grandi progetti dell'Unione Europea dovrebbe riguardare lo sviluppo dell'infrastruttura di ricarica.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker