Hi-Tech

Alibaba come Google e Apple: dalla Cina l'accusa di monopolio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Non sono solo Google, Facebook, Apple e Amazon ad essere accusate di monopolio: The Four sono stati bocciati dall'House Judiciary Committee statunitense a ottobre, con conseguenze che saranno tutte da capire nel corso dei prossimi mesi, e a quanto pare sono in buona compagnia. Anche se questo non pensiamo possa consolarle.

Stiamo parlando di Alibaba, il colosso cinese in mano a Jack Ma già finito nel mirino degli USA – ma per questioni differenti, legate alla guerra fredda con la Cina – e ora sotto il "fuoco amico" dell'ente regolatore di Pechino che ha aperto un'indagine per verificare la "sospetta condotta monopolistica" del colosso dell'e-commerce. Questo il laconico comunicato pubblicato dalla State Administration for Market Regulation (la traduzione in italiano lascia a desiderare, ma è il succo che conta):

Recentemente, l'Amministrazione statale per la supervisione del mercato, sulla base dei rapporti, ha avviato indagini presso Alibaba Group Holdings Co., Ltd. per sospetta condotta monopolistica come "la scelta dell'una rispetto all'altra".


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla.it a 453 euro oppure da Amazon a 504 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker