Hi-Tech

The Mandalorian, video deepfake migliora il finale della stagione 2

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La seconda stagione di The Mandalorian si è da poco conclusa su Disney+ e lo ha fatto in modo decisamente epico, pertanto se non vi siete già allineati con la visione vi consigliamo di fermarvi nella lettura perché di spoiler ne troverete parecchi in questo articolo.

Abbiamo già parlato della rivelazione inserita in modo geniale dopo i titoli di coda, sappiamo quindi che il prossimo anno arriverà una serie esclusiva sul personaggio di Boba Fett. Eppure il turbinio di emozioni ha preso vita prima dell'epilogo, quando un misterioso Jedi si è fatto largo tra i droidi svelando a pochi minuti dalla fine la sua vera identità. Nessuno se lo aspettava, eppure la versione ringiovanita in computer grafica di Luke Skywalker è realmente apparsa, confermando che Disney non è minimamente intenzionata a lasciare vuoti gli anni tra la fine della trilogia classica, quella che si conclude con Il ritorno dello Jedi, e la più recente trilogia sequel, il cui ultimo episodio è uscito a dicembre dello scorso anno.

Un lavoro incredibile da parte della società di effetti speciali fondata da Lucas ed oggi divisione operativa di LucasFilm, la Industrial Light & Magic, che ha permesso di ridare vita al più celebre tra i maestri Jedi in versione ringiovanita, esattamente come appariva nel 1983. Ma c'è qualcuno che è convinto si potesse fare di meglio, parliamo di un utente Youtube già celebre per l'uso sopraffino che fa delle tecniche di video deepfake. Si chiama Shamook ed ha voluto mostrare ancora una volta come l'utilizzo di software deepfake possa addirittura migliorare quando fatto da Disney con la versione digitale di Luke Skywalker.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 624 euro oppure da ePrice a 770 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker