Hi-Tech

Skoda, in futuro una citycar elettrica sulla base della Volkswagen ID.1

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sembra che Skoda sia nuovamente interessata al segmento delle citycar elettriche, come già avevamo anticipato un po' di tempo fa. Dopo aver deciso di concentrarsi solamente sulla nuova elettrica Enyaq iV (Qui la nostra anteprima) tagliando la sua piccola Citigo-e iV, il costruttore potrebbe in futuro davvero proporre una nuova auto per la città a batteria. A quanto si apprende, non ci si deve attendere il lancio di questo modello in tempi brevi. Infatti, si parla del 2025. Per quanto riguarda le sue caratteristiche, si sa che dovrebbe derivare dalla futura ID.1 che Volkswagen lancerà nei prossimi anni.

Una vettura, dunque, che poggerà sulla piattaforma "MEB Lite", variante della piattaforma MEB pensata per i modelli elettrici di piccole dimensioni. Non ci sono particolari dettagli in tal senso, ma è lecito attendersi un powertrain strutturato per le necessità degli spostamenti urbani. La piattaforma MEB Lite, infatti, dovrebbe permettere di contenere pacchi batteria con una capacità massima sino a 45 kWh. Questo significa che un eventuale modello top di gamma potrebbe percorrere sino a 300 Km con un pieno di energia.

Comunque, molto probabilmente la futura piccola Skoda elettrica sarà proposta con accumulatori dalle differenti capacità, anche per contenere il prezzo d'accesso. E proprio sul capitolo costo, sembra che questo modello sarà offerto ad un prezzo inferiore alla ID.1. Questo significa che la futura citycar elettrica potrebbe diventare l'auto a batteria più economica del Gruppo Volkswagen. Visto che la ID.1 si dice che dovrebbe partire da circa 20 mila euro, è lecito ipotizzare qualcosa di meno per il modello Skoda.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker