Sport

Vibonese, il “derby” di Caffo: “Contro il mio pupillo Saraniti voglio vincere”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“Per Caffo è un derby”. Vibonese – Palermo è anche la sfida di Pippo Caffo, imprenditore di origini catanesi (e proprietario della distilleria che produce il Vecchio Amaro del Capo) ma anche grande appassionato di calcio e tifoso etneo, legato al Palermo anche dalla presenza in squadra dell’ex Andrea Saraniti (“Il mio pupillo, gli ho dato io la chance per affermarsi; è un ragazzo d’oro e con una grande famiglia. Domani… speriamo non faccia danni” – ride, ndr).

Intervistato dal Giornale di Sicilia afferma: “Un’emozione particolare? Certo, non come per la partita col Catania, ma questa partita la sento. Faremo di tutto per vincere. Le vecchie sfide in Serie A tra Catania e Palermo? Una volta sì che si giocavano dei bei derby. Ora sono precipitate in terza serie e non è la stessa cosa. Nè il Catania, nè il Palermo, possono stare in Serie C”.

E sui tanti palermitani in squadra dice: “Ne ho avuti tanti di bravi ragazzi palermitani. Qui ne abbiamo tre (Ambro, Plescia e Prezzabile), inoltre il nostro portiere (Marson) è cresciuto nella Primavera del Palermo. E ora lo vogliono tutti”.

LEGGI ANCHE

GDS – “PALERMO, SQUADRA CHE VINCE… SI CAMBIA”

VIBONESE – PALERMO, LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO, ECCO IL LOGO SPECIALE / FOTO

DECRETO DI NATALE: LE MISURE E I DIVIETI ANTI-COVID DECISE DAL GOVERNO

 

L’articolo Vibonese, il “derby” di Caffo: “Contro il mio pupillo Saraniti voglio vincere” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker