Hi-Tech

Intel Clover Falls: ufficiale il coprocessore AI che sarà implementato sui notebook

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Intel ha presentato Clover Falls, un'interessante novità che vedremo a breve sui notebook di prossima generazione e che permetterà di sfruttare al meglio le potenzialità dell'Intelligenza Artificiale per ottimizzare l'esperienza utente, migliorando allo stesso tempo l'efficienza dei PC (portatili in primis).

Intel quindi conferma l'impegno nello sviluppo di piattaforme sempre più efficienti e aggiunge un ulteriore tassello a progetti come i notebook Intel EVO o Project Athena 2.0 annunciati a settembre. "Clover Falls" è il nome in codice di quello che sarà a tutti gli effetti un coprocessore, nel dettaglio si parla di Intel Visual Sensing Controller, un chip che aiuterà tra l'altro a migliorare la sicurezza dei sistemi, rendendoli allo stesso tempo più intelligenti.

L'Intel Visual Sensing Controller sarà un'unità indipendente che verrà installata sul PCB delle schede madri dei notebook e, secondo quanto dichiarato da Intel, porterà funzionalità avanzate che permetteranno al sistema di adattarsi all'ambiente che lo circonda. Il tutto avrà il minimo impatto a livello di risorse/consumi di sistema, offrendo invece ampie possibilità di utilizzo. Un notebook con Clover Falls potrebbe per esempio regolare automaticamente la luminosità del display dopo aver rilevato la presenza dell'utente.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker