Hi-Tech

Bancomat: l'Antitrust blocca l'aumento del costo dei prelievi presso gli ATM

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Bancomat vorrebbe aumentare il costo dei prelievi di contante presso gli ATM, ma l'Antitrust ha bloccato l'iniziativa avviando un'istruttoria. La società – che è un consorzio di banche – ha comunicato all'Antitrust l'intenzione di cambiare il proprio modello remunerativo legato ai prelievi di contante dagli sportelli ATM.

Ad oggi infatti, quando un titolare di carta bancomat effettua un prelievo presso lo sportello ATM di un'altra banca, la banca emittente addebita sul conto corrente del proprio cliente la somma prelevata e accredita la stessa somma alla banca proprietaria dello sportello ATM (a volte, per il cliente c'è un supplemento per i prelievi da sportelli diversi da quelli della propria banca). La banca dello sportello ATM, inoltre, ottiene dalla banca emittente il pagamento di una commissione interbancaria da 0,50 euro.

Bancomat invece vorrebbe eliminare la commissione interbancaria e applicare, al suo posto, una eventuale commissione direttamente al titolare della carta; la commissione sarebbe definita in via autonoma da ciascuna banca proprietaria dell'ATM, e comunicata al cliente prima che questi autorizzi l'operazione di prelievo.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Phone2go a 629 euro oppure da ePrice a 714 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker