Hi-Tech

Google-Fitbit, l'UE approva l'acquisizione ma ci sono alcune condizioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

A distanza di oltre un anno dall'annuncio, la UE ha finalmente approvato l'acquisizione di Fitbit da parte di Google, anche se subordinata al pieno rispetto di una serie di condizioni, la maggior parte delle quali gravitano attorno ai dati e al supporto Android per dispositivi concorrenti.

La decisione fa seguito a un'indagine approfondita sulle attività di Google e Fitbit che in Europa ha una quota di mercato limitata in un settore degli smartwatch in rapida crescita in cui sono presenti concorrenti che detengono quote maggiori. Tra questi Apple, Garmin e Samsung.

Per quanto riguarda le condizioni, in riferimento particolare ai dati, c'era preoccupazione riguardo a quelli generati dagli utenti di Fitbit e della possibilità che andassero a incrementare il già vasto patrimonio di dati in possesso di Google. La società di Mountain View aveva da subito precisato che i dati provenienti da Fitbit non sarebbero stati usati per fini pubblicitari e che lo scopo dell'acquisizione erano solo i prodotti. Questo, ovviamente, non aveva convinto del tutto la UE.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 249 euro oppure da Amazon a 299 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker