Hi-Tech

Il "vero" Chrome OS in arrivo sui vecchi laptop: Google compra CloudReady

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google supporterà ufficialmente la pratica di rivitalizzare i laptop obsoleti grazie a Chrome OS: il colosso di Mountain View ha comprato Neverware, la società che sviluppa CloudReady, sistema operativo derivato da Chromium OS. Concretamente, Google mira a "migrare" CloudReady a una release ufficiale e completa di Chrome OS: gli utenti potranno fare l'upgrade gratuitamente e senza difficoltà. Google dice che CloudReady sarà supportato esattamente allo stesso modo di Chrome OS.

È importante precisare che al momento CloudReady è gratis per gli utenti privati (Home Edition), mentre per scuole e aziende è a pagamento. Google non intende apportare modifiche a questo modello di business, almeno per ora; quindi pare lecito affermare che in futuro sarà possibile installare gratuitamente ChromeOS ufficiale su qualsiasi sistema, almeno per uso privato. Parimenti, il sito Web e il supporto tecnico di Neverware continueranno a operare come al solito.

Insomma, al momento sembra impossibile rilevare aspetti negativi di quest'acquisizione – sia dal punto di vista di Google, che ha trovato una soluzione interessante per espandere ancora l'appeal di Chrome OS, sia da quello degli utenti privati, che potranno provare il "vero" Chrome OS, con tanto di Play Store (ipotizziamo, per lo meno – ma sarebbe una sorpresa se non lo fosse) senza necessariamente acquistare hardware dedicato, sia da quello di aziende e scuole, che avranno il supporto ufficiale Google e tutte le funzioni complete.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker