Politica

"Conte cadrà ma il centrodestra non è pronto a governare" dice Giorgetti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

AGI – “Al governo c’è una banda di incapaci, che si tiene in piedi solo grazie a una favorevole congiunzione astrale” ma “l’opposizione è ancora una compagnia di ventura, vincerà a mani basse le prossime le elezioni, quando ci saranno, ma non è pronta a governare”. E’ l’analisi del vicesegretario della Lega Giancarlo Giorgetti, in un colloquio con il ‘Corriere della sera’.

Per Giorgetti, è come se questo “centrodestra avesse paura di un altro centrodestra, diverso, che invece è proprio quello che serve all’Italia”. Giorgetti è anche convinto che il governo Conte non finirà la legislatura, “tutti lo sanno” e poi “una cinquantina disposti a far nascere un altro governo verranno fuori”, prevede.

Il suo auspicio sarebbe governo di ampia base parlamentare guidato da Mario Draghi: “Sarebbe quello che ci vuole, per fare cose che un governo raccogliticcio come quello attuale, tutto e solo preso dal consenso, non potrebbe mai fare”.

Quanto a Salvini, Giorgetti dice: “Ha fatto una mossa giusta, e subito la Meloni ha protestato, per ragioni di competizione elettorale”. Il leader della Lega, prosegue il vice, “ha ragione se prova a non farsi cuocere a fuoco lento per gli anni restanti della legislatura. Deve utilizzare questo non breve tempo per uscire dal personaggio che gli hanno cucito addosso, e acquisire l’affidabilità di uomo di governo, interna e internazionale”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker