Hi-Tech

Apple aumenta del 30% gli ordini di iPhone per la prima metà del prossimo anno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Forte dell'ottima domanda per i nuovi iPhone 12, prevista ulteriormente in crescita nei prossimi mesi, Apple avrebbe ordinato ai suoi fornitori circa 96 milioni di unità per il primo semestre del 2021, un aumento di quasi un terzo rispetto allo stesso periodo del 2020. L'ordinativo, tuttavia, non sarebbe relativo solo ad iPhone 12 ma anche ad un certo quantitativo di iPhone 11, iPhone SE e iPhone XR.

Secondo quanto riportato dal Nikkei Asian Review, diversi produttori di componenti avrebbero confermato questo notevole aumento di produzione che per l'intero 2021 potrebbe raggiungere un totale massimo, compresi sia i nuovi modelli che quelli più datati, di 230 milioni di iPhone, circa il 20% in più rispetto a tutti quelli realizzati nel 2019.

In questi ultimi mesi si è fatto spesso riferimento ad importanti difficoltà da parte di Apple nell'approvvigionamento costante di componenti che, di fatto, avrebbe comunque rallentato la produzione dei nuovi iPhone, i modelli Pro in modo particolare, che hanno avuto una domanda "più forte del previsto". iPhone 12 Pro, ricordiamo, è arrivato ad ottobre sul mercato insieme ad iPhone 12. iPhone 12 Pro Max, invece, è arrivato iPhone 12 mini da metà novembre.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker