Hi-Tech

Addio a Eric Engstrom, uno dei fondatori di Microsoft DirectX

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Forse non tutti gli appassionati di videogiochi conoscono il nome di Eric Engstrom, ma è stato uno degli sviluppatori più importanti del settore, soprattutto lato Windows e Xbox: è stato uno dei principali responsabili dello sviluppo delle DirectX, le API di Windows che permettono agli sviluppatori di interfacciarsi con facilità all'hardware e alle funzionalità fondamentali per i contenuti multimediali, soprattutto appunto i giochi.

Parliamo al passato perché purtroppo Engstrom è mancato proprio di recente – l'1 dicembre, per la precisione, all'età di 55 anni. Il Wall Street Journal, che ha contattato la moglie spiega che il programmatore aveva assunto per errore troppo Tylenol, un farmaco a base di paracetamolo, per trattare un infortunio al piede qualche mese prima, e aveva riportato danni al fegato che si sono rivelati fatali.

Agli inizi degli Anni '90 la questione videogiochi era un bel grattacapo per la divisione Windows. Il team che sviluppò le DirectX consisteva di appena tre persone, tra cui Engstrom appunto, ed era visto un po' come ribelle e anticonvenzionale: la loro visione non era compresa ed era spesso derisa dalle altre "fazioni" interne a Microsoft che si stavano occupando. Ma in ultimo ebbero ragione, come sappiamo: proprio grazie a DirectX il mondo dei giochi per PC riuscì finalmente a staccarsi da DOS e trarre vantaggio delle funzionalità avanzate di Windows, e forte di ciò Microsoft si decise a entrare nel mercato delle console con il marchio Xbox. Ancora oggi le DirectX sono un caposaldo del gaming su PC – l'ultima versione, la 12 Ultimate, incorpora anche tecnologie di ultimissima generazione come il ray tracing.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla.it a 473 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker