Hi-Tech

VSS Unity di Virgin Galactic, fallisce il test di volo ma atterra in sicurezza

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Alla fine il test di volo per VSS Unity di Virgin Galactic è avvenuto sebbene non si sia concluso nel migliore dei modi. L'aereo WhiteKnightTwo è salito in quota ieri pomeriggio partendo dallo Spaceport America. Lo spazioplano VSS unity è stato sganciato correttamente dopo aver raggiunto quota 15.000 metri alle 17.15 secondo il nostro fuso orario. Si tratta di una fase molto delicata e infatti proprio qui si è verificato il problema. Secondo quanto spiegato da Virgin, il motore principale di Unity si è acceso per un momento spegnendosi subito dopo, causando così l'abbandono della missione.

A quel punto sono state seguite le procedure di rientro. VSS Unity è stata portata a terra e fatta atterrare senza alimentazione e con pilotaggio manuale. Gli astronauti sono incolumi e questa è la cosa più importante. A condurre la missione c'erano i due piloti, CJ Sturckow (ex astronauta NASA) e Dave Mackay, capo pilota di Virgin Galactic.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 639 euro oppure da ePrice a 714 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker