Hi-Tech

Sony XH90: l'ultimo firmware non risolve i problemi con il 4K a 120 Hz

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'aggiornamento firmware 6.0414 per i TV Sony XH90 non risolve completamente i problemi legati all'utilizzo di sorgenti Ultra HD a 120 Hz. Ricordiamo che i televisori della suddetta serie sono stati commercializzati nel 2020 senza questa funzione, annunciata già durante la presentazione al CES 2020 (e dunque prevista sin dall'origine) ma attivata ad ottobre. A novembre, con l'arrivo (almeno a molti addetti ai lavori) di PS5, Xbox Series X e delle nuove GPU NVIDIA RTX 30, sono emersi limiti legati all'effettiva definizione mostrata su schermo.

Quando si attivano i 120 Hz a risoluzione Ultra HD si ottiene un'immagine non perfettamente a fuoco e dunque percettibilmente meno dettagliata rispetto ad un segnale a 60 Hz. Sony aveva annunciato l'arrivo di un nuovo aggiornamento per correggere i problemi e ha mantenuto la parola: la già citata versione 6.0414 è infatti arrivata a fine novembre. Le settimane trascorse dall'uscita hanno permesso di effettuare i test necessari per valutare l'efficacia della soluzione proposta.

Stando alle impressioni riportate da molteplici fonti in rete (tra cui utenti sui forum ufficiali Sony e alcune testate come 4KFilme), la problematica è stata mitigata ma non risolta. L'opinione prevalente sembra attribuire alcuni miglioramenti al nuovo software, tali da ridurre la sfocatura e migliorare le risoluzione percepita, anche se non manca chi dice di non notare cambiamenti apprezzabili. Tutti sono però d'accordo nel sostenere che l'aggiornamento non è stato risolutivo e serviranno ulteriori sviluppi per sistemare questa limitazione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker