Hi-Tech

KYMCO RevoNEX, la futura moto elettrica sarà Made in Italy

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

KYMCO da un po' di tempo sta lavorando su diversi progetti elettrici. Di recente, per esempio, ha svelato il nuovo scooter elettrico F9 che adotta soluzioni tecniche interessanti e che si spera possa arrivare sul mercato il prima possibile. Adesso, arrivano finalmente novità sulla RevoNEX, una naked elettrica presentata ad EICMA 2019. Il marchio aveva promesso che la moto elettrica sarebbe poi arrivata davvero su strada senza, però, fornire particolare dettagli.

Dal momento della presentazione, sulla RevoNEX si è saputo molto poco a parte la recente scoperta di alcuni brevetti che facevano pensare che la versione di produzione fosse vicina. Finalmente, Ke Shengfeng, presidente del Gruppo Gwangyang di cui fa parte KYMCO, ha fornito un'importante notizia su questo modello. Non solo la moto è confermata ma sarà prodotta con il marchio "Made in Italy". KYMCO, dunque, costruirà questo modello in Italia.

Non ci sono notizie su quale sarà il partner che si occuperà della moto elettrica ma per l'Italia si tratta di una grande opportunità. Per quanto riguarda le specifiche non ci sono nuovi dettagli rispetto a quelli dichiarati nel 2019. La RevoNEX dovrebbe essere in grado di superare i 200 Km/h e di raggiungere i 100 Km/h in 3,7 secondi. Particolarità, la moto dovrebbe essere dotata di un cambio a 6 marce. Inoltre, si caratterizzerà per un sistema acustico in grado di simulare il rumore di un motore endotermico.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker