Hi-Tech

EMUI 11 Global arriva su Huawei P40/Pro e Mate 30 Pro: c'è sempre meno Google

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Prosegue il rilascio della EMUI 11 sugli smartphone Huawei, e diversi dettagli dall'ultima distribuzione fanno emergere quanto l'interfaccia proprietaria si stia lentamente allontanando da Google. Il firmware in versione Global – ancora basato su Android 10 – è apparso in Turchia su Huawei P40, sul modello Pro e sul Mate 30 Pro e include due significativi cambiamenti.

La schermata di avvio ora non mostra più il logo del robottino verde, e il messaggio Powered by Android utilizza il font di Huawei e non più quello di Google. L'Android Security Patch Level diventa poi Security Patch Level, omettendo il termine "Android" quasi come se l'intento fosse quello di preparare il terreno al passaggio a HarmonyOS, almeno dal punto di vista psicologico.

Sì, perché questi cambiamenti hanno sicuramente lo scopo di cominciare ad abituare l'utente a non avere a che fare con il nome Android: sappiamo bene che HarmonyOS continuerà ad essere basato sulla EMUI, quindi la rimozione dei termini che richiamano al sistema operativo Google potrebbe creare una transizione quasi invisibile per i meno attenti.

(aggiornamento del 29 November 2020, ore 17:53)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker