Politica

La Lega cala sotto il 24%, FI beneficia del 'dialogo' e torna sopra il 7%

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

AGI – Nella Supermedia AGI/YouTrend l’ulteriore dato della Lega (-0,6% in due settimane) è il movimento di maggiore rilievo in un quadro per il resto piuttosto ingessato, a parte il frazionale recupero di Forza Italia, che beneficia del suo ritorno al centro della scena con la disponibilità al dialogo dimostrata ultimamente.

Peraltro, secondo EMG, 3 italiani su 4 auspicano collaborazione tra maggioranza e opposizione. In leggera flessione la maggioranza di governo, ma gli equilibri restano sostanzialmente invariati.

Ecco il dettaglio delle liste: Lega 23,4% (-0,6%), Pd 20,4% (-0,2%), FdI 16,1% (+0,1%), M5s 15,1 (=), Forza Italia 7,1% (+0,4%), Italia Viva 3,3% (-0,2%), Azione 3,2% (=)
La Sinistra 3,2% (=), +Europa 2,1% (+0,1%), Verdi 1,5% (-0,2%).

Con riferimento alle aree del Parlamento, la maggioranza di governo flette al 42,0% (-0,4%), mentre l’opposizione di centrodestra rimane al 47,9% senza alcuna variazione.

Rispetto alle coalizioni presentatesi alle politiche del 2018, la situazione fotografa il centrodestra al 47,9% (=), il centrosinistra al 29,0% (-0,2%), M5s al 15,1% (=), LeU al 3,2% (=), altre liste complessivamente al 4,8% (+0,3%).

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker