Hi-Tech

Windows 10, arrivano i meeting rapidi su Skype: aggiornamento facoltativo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

"Meet Now" inizia ad arrivare su Windows 10 stabile attraverso un aggiornamento opzionale su Windows Update. Per chi non ne ha seguito il percorso nei vari canali Insider, prima il Dev e poi lo Slow + Release Preview, si tratta di una funzionalità di Skype che permette di creare meeting virtuali in poco tempo direttamente dalla taskbar del sistema operativo.

Microsoft l'ha messo a punto vista la sempre maggiore rilevanza che hanno assunto le videochiamate in questo periodo di pandemia – non solo per stare vicini ai propri cari, ma anche per lavorare e studiare da remoto. Insomma, detta in altri termini: è un tentativo di contrastare lo strapotere che ha guadagnato Zoom praticamente dall'oggi al domani, da parte di un servizio che una volta era leader in questo settore ma che a questo giro è rimasto sostanzialmente al palo.

Le animazioni qui di seguito spiegano quanto sia facile avviare ed entrare in una riunione. Grazie ai codici di invito non è necessario creare account o scaricare software: si fa tutto attraverso le risorse preinstallate in Windows 10, come il browser Edge.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker