Hi-Tech

Amnesia: Rebirth è il primo gioco per PC a consigliare una GPU Intel Xe-HPG

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Amnesia: Rebirth è il nuovo capitolo del franchise horror di Frictional Games, ed è anche il primo gioco che nei requisiti consigliati cita una scheda video Intel Xe-HPG, nonostante la GPU non sia ancora presente sul mercato.

Svelate ad agosto, le schede video con architettura Xe-HPG (High Performance Gaming) saranno infatti disponibili solo il prossimo anno. Le memorie saranno di generazione GDDR6 e sarà supportato il ray tracing.

Prima di riportare i requisiti minimi e consigliati per Amnesia: Rebirth, ricordiamo che il titolo debutterà nella giornata odierna su PC (Steam) e PlayStation 4, raccontando una nuova storia ambientata nel mondo di Amnesia e sfidando i giocatori a rimanere calmi di fronte ad un terrore inimmaginabile. Vestendo i panni del nuovo personaggio Tasi Trianon, si intraprenderà dunque un viaggio straziante nel cuore del deserto algerino in cui si esploreranno i limiti della resilienza umana.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 625 euro oppure da Yeppon a 746 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker