Cronaca

Introdurre la doppia preferenza di genere alle elezioni regionali, “Questione di sensibilità democratica”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Spiega Elisabetta Liparoto: “La Sicilia, il Friuli Venezia Giulia, la Valle d’Aosta e la Provincia autonoma di Bolzano ancora non hanno adeguato le loro leggi regionali alla norma nazionale che, sebbene riguardi le regioni a statuto ordinario, pone la democrazia paritaria come compimento del nostro sistema rappresentativo”.

L’articolo Introdurre la doppia preferenza di genere alle elezioni regionali, “Questione di sensibilità democratica” sembra essere il primo su BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker