Sport

Rizzoli: “Basta con i rigori leggeri. E’ uno sport di contatto”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Nicola Rizzoli, responsabile e designatore arbitrale per la Serie A e B è intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport e ha parlato delle regole arbitrali modificate dall’Ifab tra cui quella secondo cui ogni tocco di mano che precede un gol dovrebbe annullare la rete.

“Non vedremo più gol annullati come quello di Ibra a Firenze – afferma Rizzoli -. Conta l’immediatezza. Un esempio? Veretout in Roma-Samp verrebbe ancora annullato, non c’è nulla tra il tocco di Perez e il suo tiro, quello di Ibra no”.

“Premesso che i dati dell’ultima Champions evidenziano più falli e gialli per le squadre italiane dimostrando che c’è un’attitudine al gioco diverso – continua l’ex direttore di gara -, sì, ci sono rigori concessi che sono troppo leggeri. C’è contatto e contatto, soprattutto nel calcio. L’obiettivo è permettere ai difensori di non giocare come i pinguini. Mi auguro che si fischino meno tiri dal dischetto e che i giocatori capiscano che un contatto non equivale a un rigore”.

LEGGI ANCHE

GDS – PALERMO, CONTRO IL POTENZA IN MILLE ALLO STADIO

MERCATO PALERMO, TORNA LA PISTA GERARDI. BIANCHI O FOGLIA PER IL CENTROCAMPO

L’articolo Rizzoli: “Basta con i rigori leggeri. E’ uno sport di contatto” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker