Sport

Barbera, 18 anni fa lo stadio prese il suo nome. E il 18 settembre del ’32….

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT





Il 18 settembre è una data importante nella storia del Palermo. Nel 1932 i rosanero disputano la loro prima partita in serie A perdendo sul campo della Pro Vercelli per 2-0 nello stadio Leonida Robbiano. Nella Pro Vercelli gioca Silvio Piola, il capitano dei rosanero in quella stagione è Luigi Ingrassia, che in quella partita non c’era e debutterà in A il 6 novembre. Ingrassia lascerà il calcio e diventerà medico. Suo fratello Pier Luigi, giornalista, è stato direttore del giornale L’Ora dal 1947 al 1953.

Anni dopo Ingrassia ricorderà quella stagione: “In quel primo campionato di serie A tenemmo sempre alto l’onore della nostra casacca e se alla fine non fummo tra i primi (come era prevedibile) non fummo nemmeno tra gli ultimi (si piazzeranno dodicesimi n.d.r). L’attaccamento alla casacca, la fraternità tra noi giocatori e il grande cuore dimostrarono ancora una volta quanto sia importante il loro peso”. “Non dimentichiamo – disse ancora Ingrassia – che eravamo affiancati dal nostro meraviglioso pubblico che ci sosteneva soprattutto quando eravamo in difficoltà”.

STADIO BARBERA – Ottanta anni dopo lo stadio della Favorita viene intitolato a Renzo Barbera. La storia di questa intitolazione viene raccontata nel libro “Barbera romanzo di un presidente” (scritto da Giuseppe Bagnati e Vincenzo Prestigiacomo) a pagina 138. C’è la testimonianza di Giuseppe Bagnati, allora vice redattore capo della Gazzetta dello Sport che propose, il 19 maggio 2002 giorno della morte di Barbera ,al direttore Pietro Calabrese di intitolare lo stadio al presidente più amato dai palermitano. L’idea diventò così una proposta della Gazzetta dello Sport che la pubblicò il 20 maggio 2002.

La proposta della Gazzetta dello Sport mise tutti d’accordo. Gli amministratori comunali fecero in fretta e il giornale fece anche la sua parte prendendo spunto dal fatto che tre giorni dopo la morte di Barbera a Marsala intitolarono lo stadio a Lombardo Angotta, storico presidente della società lilibetana. Fu un’utile guida anche per Palermo. E’ il 18 settembre 2002, quattro mesi dopo la morte di Barbera. Lo stadio della Favorita cambia denominazione.

LEGGI ANCHE

ODJER, NUOVO DIETROFRONT: HA ACCETTATO IL PALERMO

BROH, QUESTIONE DI GIORNI. MA SARA’ ROSANERO

SERIE C 2020/21, GLI ORARI DELLE PARTITE

SERIE C, IL CALENDARIO COMPLETO DEL GIRONE C

L’articolo Barbera, 18 anni fa lo stadio prese il suo nome. E il 18 settembre del ’32…. proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker