Hi-Tech

Japan Display pronta a vendere la sua fabbrica di LCD (pagata da Apple) a Sharp

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Japan Display sembra pronta a vendere la sua fabbrica giapponese di pannelli LCD per smartphone a Sharp, per una cifra vicina ai 390 milioni di dollari.

I lavori nell'impianto in questione – situato nella prefettura di Ishikawa, ad Hakusan – sono ormai fermi da luglio 2019, a causa della riduzione negli ordini di pannelli LCD da parte del principale cliente di Japan Display: Apple. Non solo, ma la casa di Cupertino aveva anche finanziato gran parte degli 1,6 miliardi di dollari che sono stati necessari alla creazione stessa dell'impianto, il quale è entrato in funzione attorno al 2016.

Al tempo Apple faceva largo uso della tecnologia LCD sui suoi smartphone, ma dal 2017 ha cominciato una graduale transizione verso l'OLED che ha colto alla sprovvista Japan Display. Quest'anno la casa di Cupertino lancerà per la prima volta una gamma di nuovi iPhone interamente dotati di pannelli OLED, ovvero quelli appartenenti alla famiglia iPhone 12, lasciando solo iPhone SE 2020 ad adottare uno schermo LCD.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker