Sport

Ghirelli: “Stadi chiusi una perdita da circa 100 milioni. I catastrofisti…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Parla Francesco Ghirelli. Il presidente di Lega Pro ha parlato della situazione della Serie C in un’intervista a TuttoSport: il tema principale è quello della crisi derivata dai mancati introiti e dai stringenti protocolli sanitari.

“L’assenza di paganti crea enorme preoccupazione dal punto di vista finanziario – afferma Ghirelli -. Nel corso di questi mesi abbiamo cercato di lavorare con un quadro articolato e organico di interventi per mitigare l’impatto economico del coronavirus: dalla cassa integrazione, all’Irap, al credito d’imposta sulle sponsorizzazioni. Ma senza pubblico tutta la sponsorizzazione intorno allo stadio ne patisce“.

Il presidente ci tiene inoltre a ribadire la serietà di tutte le iscritte al campionato, ricordando che si profilava un quadro più complicato: “Noi siamo stati l’unica Lega che presentò al governo l’impatto della pandemia sulla stagione prossima 20/21 dove abbiamo preannunciato che si sarebbe presentato un problema strutturale, valutando una perdita complessiva per tutti i club tra gli 80 e i 100 milioni. A differenza di ciò che prevedevano i catastrofisti tutte le società si sono iscritte presentando tutta la documentazione in ordine grazie anche agli interventi che abbiamo messo in campo”.

L’articolo Ghirelli: “Stadi chiusi una perdita da circa 100 milioni. I catastrofisti…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker